giovedì 2 marzo 2017

Pandoro con lievito madre

Rieccoci cari amici, oggi parliamo di uno dei piu' classici dolci di Natale ma che a mio avviso puo' essere preparato in qualsiasi momento... La lavorazione e' in effetti un po' lunga, ma quando lo mangerete e riceverete i complimenti dai Vostri amici direte che ne sara' valsa la pena.
Allora armiamoci di pazienza e di una buona planetaria ed iniziamo la nostra avventura gastronomica....

Ingredienti 

Primo impasto
  • 150 grammi di lievito madre
  • 200 g farina 0
  • 25 g zucchero
  • 30 gr di burro
  • 1 uovo

Secondo Impasto
  • 200 g farina manitoba
  • 130 g zucchero
  • 30 g Miele
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • un pizzico di sale
Sfogliatura
  • 220 grammi di Burro

Preparazione

Preparate il primo impasto del pandoro con lievito madre inserendo tutti gli ingredienti nella planetaria e lavorando per 15 minuti a velocita' 2 finche' l'impasto non risulti molto liscio ed elastico.

Coprire l'impasto e lasciare lievitare per almeno 12 ore.

Prepariamo adesso il secondo impasto del nostro pandoro con lievito madre aggiungendo al primo impasto tutti gli ingredienti indicati.
Impastare con la planetaria per 15 minuti circa a vel. 2. Se l'impasto risultasse mollo aggiungete un po' di farina.
Coprire e far lievitare in frigo almeno 12 ore.


Uscire l'impasto dal frigo e stenderlo per bene su un piano di lavoro ben infarinato


Adesso disporre il burro tagliato a pezzettini uniformemente sull'impasto.



Piegare in 4 cosi' come mostrato




e successivamente richiudere a meta':


Stendere per bene con il mattarello


e ripiegare



Avvolgere con la pellicola trasporente e lasciare riposare in frigo per circa 30 minuti.
Uscire dal frigo e ripetere l'operazione di sfogliature per altre 2 volte.

Una volta finito disporre l'impasto del pandoro con lievito madre nella teglia per il pandoro ben inburrata


e lasciare lievitare nel forno con la luce accesa per circa 12 ore fino a quando l'impasto non raggiunge il bordo


Infornare in forno caldo a 150 gradi per circa 40/45 minuti. Se il pandoro con lievito madre dovrebbe colorarsi un po' troppo coprite con della carta d'alluminio.

Una volta cotto togliete dal forno e lasciate raffreddare dentro lo stampo per 30 minuti


estraete adesso il pandoro con lievito madre


e lasciatelo raffreddare in un piatto da portata.
Spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.

Buon Appetito!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

TrovaRicette

trova ricetta

GustosaRicerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette