mercoledì 1 giugno 2016

Pesto alla genovese


Pesto alla genovese
Oggi vi presento una ricetta ligure, una delle più famose salse italiane al mondo: Il pesto alla genovese. Se non vi piace l'aglio potete anche non metterlo... Inoltre io in questa ricetta ho usato solo parmigiano, ma se preferite un tocco più piccante potete sostituire una parte del parmigiano con il pecorino...e se vi piace la versione spicy aggiungete del peperoncino fresco....






Ingredienti

- 100 grammi di foglie di basilico
- 25 grammi di pinoli
- 25 grammi di mandorle pelate
- 2 spicchi di aglio fresco (Facoltativo)
- 100 grammi di Grana o Parmigiano ( o se preferite 70 di grana e 30 di pecorino)
- 200 grammi di olio extravergine di oliva
- Sale qb
- Per la versione "Spicy": 50 grammi peperoncino fresco

Preparazione

La preparazione tradizionale richiederebbe il mortaio ed una lavorazione manuale alquanto dispendiosa... Io amo la praticità senza rinunciare al gusto ;-) quindi ho usato il mio tritatutto!!!
Allora torniamo alla preparazione del pesto alla genovese.
Lavare per bene le foglie di basilico ed asciugarle con della carta assorbente.
Per la preparazione del pesto alla genovese io ho usato il basilico a foglia larga.
Versare nel tritatutto il basilico, i pinoli (ed eventualmente le mandorle), l'olio, l'aglio il sale ed il grana (e per chi lo vuole il peperoncino).
Versare in una ciotola il pesto alla genovese


Ed a questo punto potete decidere di mettere il pesto alla genovese in dei barattoli o surgelarlo. Io l'ho versato negli stampini per ghiaccioli ed una volta congelati li ho messi in un sacco gelo, così potrò usarlo quando voglio :-)

PS: Il pesto alla genovese potete usarlo anche com condimento per pasta fredda o per insalate...
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001