domenica 15 febbraio 2015

Ciambelle di patate

Ciambelline di patate
Salve, oggi vi presento una ricetta che mia Nonna preparava sempre quando ero piccolo... Ancora ricordo il profumo di queste fantastiche ciambelline e la loro fragranza.. Quindi ho provato a farle...ho chiuso gli occhi mentre le assaggiavo e sono tornato indietro di 30 anni!!






Ingredienti

  • 150 grammi di farina manitoba
  • 150 grammi di farina 00
  • 300 grammi di patate bollite
  • 30 grammi di strutto
  • 50 grammi di zucchero
  • 1 uovo
  • 25 grammi di lievito di birra
  • latte q.b.
  • zucchero per guarnire

Preparazione

Sbucciare le patate bollite e schiacciarle con lo schiacciapatate.


Scaldare un po di latte e sciogliere il lievito. Versarlo sulle patate ed aggiungere l'uovo, le farine, lo zucchero e lo strutto.
Impastare a mano o con la planetaria... fino ad ottenere un composto omogeneo (l'impasto deve essere simile a quello del pane per intenderci). Non vi preoccupate se attacca un po, è normale :-)
Lasciate lievitare per circa 2 ore in un luogo caldo.


Prendere l'impasto un po alla volta, metterlo in una spianatoia e stenderlo col mattarello. 
L'impasto dovrà avere uno spessore di circa mezzo centimetro.
A questo punto prendete un bicchiere e formate tanti cerchi.



Fate un buco al centro come mostrato in figura:



Immergete le ciambelle in olio bollente finché non saranno dorate da entrambi i lati avendo cura di girarle in quanto salgono a galla...



Fate scolare su della carta assorbente e bagnate nello zucchero:

Lasciatele raffreddare un po prima di servire.
Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

TrovaRicette

trova ricetta

GustosaRicerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette