martedì 23 dicembre 2014

Pizza fatta in casa soffice e fragrante

Pizza fatta in casa
Buongiorno, rieccoci quì. Oggi parliamo di una ricetta molto comune, di quelle che ne troverete migliaia in internet: La pizza fatta in casa. Ma questa è diversa dalle altre... questa è una ricetta che un mio amico pizzaiolo mi ha dato ed io la voglio condividere con voi. La particolarità di questo impasto sta negli ingredienti e nella lavorazione. In qualsiasi forno la cucinerete la pizza risulterà soffice, ma la cosa più bella è che si manterrà soffice anche il giorno dopo...


Ingredienti per 3 pizze grandi

Per la Base
  • 1 kg di farina di semola di grano duro
  • 700 ml di acqua
  • 3 cucchiaini di sale
  • 2 bustine di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di zucchero 
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Per il condimento
  • Una bottiglia di polpa di pomodoro
  • 500 grammi di mozzarella
  • olio 
  • sale
  • origano
Per la Norma
  • 1 melenzana fritta
  • ricotta salata
  • basilico
Per la pizza america
  • 1 confezione di wurstel
  • patatine fritte

Preparazione

In una ciotola abbastanza capiente versare l'acqua, aggiungere il sale, la farina, il lievito, lo zucchero e l'olio.
Impastare l'impasto (se avete l'impastatrice ovviamente il procedimento sarà più semplice) con le mani.
Fase 1: Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo
Fase 2: Lavorare l'impasto con forza (dando dei pugni...) per circa 10 minuti fino a quando la pasta non sarà elastica e non si appiccicherà  più alle mani ed ai bordi. Piccolo trucco: per rimuovere l'impasto dalle mani, versarvi un pò di farina e strofinare...
Fase 3: Formare una palla con l'impasto, coprirlo con coperchio o con uno str
ofinaccio e lasciarla  lievitare avvolta da una coperta per circa 2 ore...
L'impasto dovrebbe essere raddoppiato:
Siamo pronti. Versate un pò di farina sul tavolo e versarvi sopra l'impasto. Dividete in 3 o 4 parti e stendete con l'aiuto di un mattarello. Lo spessore deve essere circa 1 cm:
Disponete della carta forno in una teglia e metteteci sopra l'impasto.

Ora passiamo al condimento: versare la salsa di pomodoro in una ciotola e conditela con un pizzico di sale, dell'olio extra vergine di oliva e una spruzzata di origano e mescolare per bene.

Versate il pomodoro sulla pasta e con l'aiuto di un cucchiaio stendete il pomodoro in modo uniforme:

Infornate in forno caldo a 220 gradi per 20 minuti, ritirare la teglia dal forno in modo da condirla, e versarvi sopra gli ingredienti che più vi piacciono. Così facendo la mozzarella e gli altri ingredienti non si bruceranno: per esempio ai miei figli piace tantissimo quella condita con wurstel, patatine e mozzarella:
Mentre a mio marito piace la pizza alla norma (Melenzane fritte e ricotta salata. Quest'ultima deve essere aggiunta a fine cottura):
Rimette in forno e lasciate cucinare per altri 10/15 minuti
Grattuggiate la ricotta salata sopra la norma e metteteci alcune foglie di basilico....


Buon Appetito e Buon Natale!!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

TrovaRicette

trova ricetta

GustosaRicerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette